Frasi di Padre Pio, le più belle del frate

Frasi di Padre Pio

Tabella dei Contenuti

La vita di San Pio da Pietrelcina è sempre stata ricca di momenti particolari, a cui, il frate sannita, ha sempre saputo dare il giusto senso. Sfruttando la sua immensa saggezza popolare combinata ad un’innata bontà d’animo e la capacità di discernere sentimenti e pensieri di coloro che aveva di fronte, le frasi di Padre Pio sapevano essere dardi infuocati che centravano il segno, carezze tenere per anime sofferenti, lame taglienti a commento di risposte ambigue.

In questo articolo, raccogliamo alcune delle più belle e importanti frasi di Padre Pio sui tempi più importanti e disparati. Amore, vita, valori, spiritualità sono racchiuse in queste brevi, ma significativi, pensieri che il santo di Pietrelcina ci ha lasciato. Parole e pensieri di straordinaria lucidità e semplicità, ma dotati di una inaudita forza capace di entrare nell’anima e nella mente.

Le frasi di Padre Pio sulla vita

Una raccolta delle frasi di Padre Pio capace di arricchire chiunque le leggerà.
Frasi che fanno riflettere e capire come quest’uomo, nonostante conducesse una vita ritirata, fosse davvero illuminato e avesse dentro l’esperienza e la saggezza di mille viaggi e situazioni. Milioni di fedeli, quando era in vita, si recavano in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo, solo per sentire una sua buona parola, in grado di toccargli il cuore e dare loro conforto.

Ecco alcune di frasi di Padre Pio sulla vita.

La vita è un Calvario; ma conviene salire allegramente. Le croci sono i monili dello Sposo ed io ne sono geloso. Le mie sofferenze sono piacevoli. Soffro solo quando non soffro. (Padre Pio)

È il caso che fa l’eroe, ma è il valore di tutti i giorni che fa il giusto. (Padre Pio)

La pace dello spirito si può mantenere anche in mezzo a tutte le tempeste della vita. (Padre Pio) 

L’uomo potrà sfuggire alla giustizia umana ma non a quella divina. (Padre Pio) 

Una serie di profonde verità che il frate di Pietrelcina ha dispensato lungo tutta la sua vita. Una vita fatta di tante sofferenze ma anche di tante, piccole gioie, che ha saputo dare agli altri. Le confessioni, le guarigioni miracolose. Le testimonianze sui miracoli di Padre Pio sono innumerevoli, come tanti, ancora oggi, sentono la sua presenza e la sua influenza sulle loro vite. Una misericordia e una grazia sempre viva che si sente, tuttora, quando si entra nel Santuario di San Pio da Pietrelcina.

frasi-padre-pio

Le frasi di Padre Pio sull’amore

Uno dei concetti, più volte toccati dalle frasi di Padre Pio, è l’amore. L’amore nel senso ampio del termine, amore fraterno, amore per Dio e per il prossimo. Un tema sempre attuale per Padre Pio. Qui di seguito qualche sua frase sull’amore:

L’amore tutto dimentica, tutto perdona, dà tutto senza riserve. (Padre Pio) 

Anima pura è sinonimo di un cuore pieno di amore di Dio. Anima immonda è sinonimo di un cuore pieno di frivolezza. (Padre Pio) 

Quanto più amaro avrai, tanto più amore riceverai. (Padre Pio) 

L’amore per il prossimo e la sua immensa misericordia erano delle qualità innate in Padre Pio. La sua opera di salvatore di anime e di difensore dei più deboli, si attuò con la realizzazione dell’ospedale “Casa Sollievo della Sofferenza”, a San Giovanni Rotondo, attualmente uno dei più grandi ed efficienti ospedali del sud Italia.

Un amore particolare, era quello di Padre Pio per la Chiesa. La seguiva come fosse una Madre, raccomandando sempre di pregare per la Chiesa. La comunione di tutti i fedeli nello Spirito Santo, uniti dal sacramento dell‘Eucaristia, dona la capacità di difenderci dal male.

 Preghiamo per la causa della Santa Chiesa, nostra tenerissima Madre.
(Padre Pio)

Le frasi di Padre Pio sulla carità e la preghiera

Frasi di Padre Pio che, la sua quotidiana sofferenza, rendeva uniche e colme di umiltà e amore per il prossimo. L’immensa misericordia di Padre Pio e il riguardo per gli altri gli permisero fino all’ultimo giorno della sua vita terrena, il 23 settembre 1968, di stare con gli altri ed esserci per gli altri. Vediamo insieme qualche bellissima frase di Padre Pio sulla carità:

La carità è la regina delle virtù. Come le perle sono tenute insieme dal filo, così le virtù dalla carità. E come, se si rompe il filo, le perle cadono; così, se viene meno la carità, le virtù si disperdono. (Padre Pio)

La carità è il metro con il quale il Signore ci giudicherà tutti. (Padre Pio)

Abbi dolcezza verso il prossimo e umiltà verso Dio. (Padre Pio) 

Racconti di guarigioni straordinarie, poco reclamizzate all’epoca, sono ancora sulla bocca dei tanti che vi assistevano. Tutti doni di Dio, che operava tramite Padre Pio, la sua umiltà e la sua fermezza nella fede, oltre che per la sua immensa misericordia.

La preghiera e la meditazione di Padre Pio

La preghiera e la penitenza erano sempre al centro dei suoi pensieri e dei suoi consigli per i fedeli. L’intensità del suo pregare lo portava, spesso, ad entrare in una condizione di estasi, che lo irrigidiva, a tal punto, da farlo sembrare morto.

La confessione regolare e sincera era sempre il modo giusto per avvicinarsi a Dio, così come la meditazione. La sua capacità di leggere nei cuori della gente lo rendeva, apparentemente, severo quando redarguiva, ancor prima di essersi confessati, i fedeli che accorrevano da lui. Riteneva la preghiera un mezzo inestimabile per raggiungere Dio e la conversione.  

Chi non medita è come colui che non si specchia mai. (Padre Pio)

Il miglior conforto è quello che viene dalla preghiera. (Padre Pio)

 La preghiera deve essere insistente. L’insistenza denota fede. (Padre Pio) 

La preghiera è la migliore arma che abbiamo; è una chiave che apre il cuore di Dio. (Padre Pio)

Prega e spera; non agitarti. L’agitazione non giova a nulla. Iddio è misericordioso e ascolterà la tua preghiera. (Padre Pio)

Preghiamo: chi prega molto si salva, chi poco prega si danna. Amiamo la Madonna. Facciamola amare e recitiamo il santo Rosario che lei ci ha insegnato. (Padre Pio) 

Pregare, meditare e leggere il Vangelo illumina la strada e aiuta ad orientare le scelte verso il bene, facendoci affrontare con speranza e coraggio i momenti di buio della nostra vita.

Le frasi di Padre Pio, tra fede e sofferenza

Il grande spirito di sopportazione di Padre Pio, lo avvicinava alla grazia di Dio. Le sofferenze fisiche, narrate nelle sue lettere e di cui sono stati testimoni molti frati a lui vicini, lo hanno sempre fortificato nell’anima.

Le stimmate, che tanto lo resero famoso, quanto sofferente, furono una spina nel corpo e nell’anima di cui, Padre Pio, quasi gioiva. Proprio le pene e le sofferenze sono oggetto di molte frasi di Padre Pio che usava per dare coraggio e forza agli altri. Eccone alcune:

Tieni nel tuo cuore Gesù Cristo e tutte le croci del mondo ti sembreranno rose. (Padre Pio)

Dio sa mescolare il dolce con l’amaro e converte in premio eterno le pene transitorie della vita. (Padre Pio) 

Pazienza!… Soffro, è vero, ma ne godo assai. (Padre Pio)

Un altro degli aspetti mistici, tra storia e mito, per quel che riguarda Padre Pio è il suo rapporto con avvenimenti soprannaturali. Visite di angeli o demoni sono narrati nei suoi rapporti epistolari con i superiori dell’ordine dei Cappuccini.

Uno in particolare, fu l’assalto del Serafino o trasverberazione, ovvero l’attacco di un angelo che trafigge il corpo con una punta affilata. Questo episodio, occorso a San pio, nel 1918, lo rese cagionevole nel corpo per tutta la sua vita. Eppure, mai ne minò la fede e la fermezza nelle sue convinzioni.

Accetta ogni dolore e incomprensione per amore di Gesù. (Padre Pio) 

Così come era presente la santità degli angeli, anche la malvagità del demonio andava, di tanto in tanto, a far visita al santo di Pietrelcina. Le tentazioni del demonio e le maledizioni inviategli da Padre Pio erano molte.

Il diavolo, secondo Padre Pio, era forte con i deboli e vigliacco con i forti. Inoltre, invitava i fedeli a maledirlo, a resistere alle tentazioni e non cadere nei tranelli che disseminava per far cadere l’anima dei puri.  

Il demonio bisogna disprezzarlo e non temerlo, poiché s. Agostino dice: «Il demonio è un formidabile gigante con chi lo teme, ed un fanciullo imbelle con chi lo disprezza». (Padre Pio) 

Numerose testimonianze affermano di miracoli e conversioni straordinarie, di persone non credenti che, di fronte alla grazia ed alla santità a cui assistevano, non potevano far altro che arrendersi, piacevolmente, a ciò che i propri occhi gli mostravano. Infermi che tornano a camminare, malati terminali che tornano a nuova vita.

Una bellissima frase rende chiaro il concetto della conversione e del pentimento, Dio è sempre pronto ad accogliere ciascuno di noi.

Tu puoi, fratello mio, non credere in Dio, ma Dio non cesserà mai di credere in te. (Padre Pio)

Conclusioni

Padre Pio è sempre stato un personaggio molto particolare, nell’immaginario comune, ma anche nella vita reale. Nessuno come lui ha saputo unire e dividere, allo stesso tempo, le folle. Moltissimi detrattori, nei primi anni del suo sacerdozio, lo screditarono e gli impedirono anche di confessare i fedeli.

La sua opera, tuttavia, non cessò, migliaia di pellegrini si recavano a San Giovanni Rotondo, solo per potergli parlare e toccargli le mani, anche se non poteva confessare.

Un’opera straordinaria, straripante di fede e amore per gli altri, incessante, che ancora oggi fa sentire i suoi effetti: con le sue frasi, i suoi miracoli, le testimonianze, il suo Santuario.

Organizza un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo con noi!
Pensa solo alla tua spiritualità, al resto ci pensiamo noi.

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy