Messaggio Medjugorje 25 febbraio

La Madonna ha appena dato a tutti noi tramite la voce della veggente Marija: il Messaggio da Medjugorje del 25 febbraio 2020

Che bello la Madonna ha parlato e ha dato a tutti i presenti a Medjugorje durante l’apparizione e tramite la Parrocchia e le guide di Medjugorje a tutto il mondo il Messaggio del 25 febbraio.

Poter assistere al miracolo che accade ogni 25 del mese a Medjugorje è un’esperienza che ti lascia senza fiato e ti riempie il cuore di fiducia e speranza.

Essere riuniti tutti insieme a Medjugorje in attesa della parole di Marija è un evento al quale auguro ad ogni pellegrino di partecipare, perché cambia per sempre la propria consapevolezza sul mondo terreno e su quello celeste.

Sono felice di poter condividere questo messaggio con te e poter continuare a diffondere le parole della nostra Madre Celeste affinché anche tu possa farne tesoro, così come abbiamo fatto noi.

Ultimo Messaggio da Medjugorje del 25 febbraio

Leggiamo insieme le parole della Madonna nel suo Ultimo Messaggio Medjugorje 25 febbraio 2020

“Cari figli! In questo tempo di grazia desidero vedere i vostri volti trasformati nella preghiera. Voi siete così inondati dalle preoccupazioni terrene che non sentite neanche che la primavera è alle soglie. Figlioli, siete invitati alla penitenza ed alla preghiera. Come la natura lotta nel silenzio per la vita nuova, così anche voi siete invitati ad aprirvi nella preghiera a Dio nel quale troverete la pace e il calore del sole di primavera nei vostri cuori. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

Preghiamo insieme rendendo questo momento unico per ognuno di noi e ricco di speranza per il nostro futuro ed il futuro delle persone a cui teniamo profondamente.

Sono sicuro che prima o poi, assisteremo a questo miracolo insieme, stretti in un forte abbraccio. Per intanto anche da casa preghiamo la Madonna di Medjugorje, cerchiamo di vivere i suoi messaggi di Medjugorje, li diffondiamo e impariamo sempre di più a pregare con il cuore come lei ci chiede.

E’ bello rileggere anche un altro Messaggio, quello del 2 febbraio scorso quando la Madonna di Medjugorje con la premura di una Mamma per i suoi figli ci invitava a conoscere e amare di più suo Figlio.

“Cari figli, sono stata scelta per essere madre di Dio e vostra madre, per decisione e amore del Signore, ma anche per mia volontà, per mio amore illimitato verso il Padre Celeste e mia totale fiducia in Lui.
Il mio corpo è stato il calice del Dio Uomo. Sono stata al servizio della verità, dell’amore e della salvezza così come lo sono adesso, in mezzo a voi, per invitarvi, figli miei, apostoli del mio amore, ad essere portatori della verità, per invitarvi, per mezzo della vostra volontà e dell’amore verso mio Figlio, a diffondere le Sue parole, parole di salvezza e per mostrare, con i vostri gesti, a tutti coloro che non hanno conosciuto mio Figlio, il Suo amore. La forza la troverete nell’Eucarestia: Mio Figlio che vi nutre con il Suo corpo e vi rafforza con il Suo sangue.
Figli miei, unite le mani in preghiera e guardate verso la croce in silenzio. In questo modo troverete la fede affinché possiate diffonderla, troverete la verità affinché possiate distinguerla, troverete l’amore affinché possiate capire come amare realmente. Figli miei, apostoli del mio amore, unite le mani in preghiera e guardate verso la croce: solo nella croce c’è la salvezza.
Vi ringrazio.”

E’ bello leggere i Messaggi della Madonna di Medjugorje, ma soprattutto sarà bello poterli vivere.

Così come è bello andare a Medjugorje, sentirli là, andare dove lei appare.

Scopri di più su Medjugorje, Clicca Qui >>

Vuoi leggere l’esperienza di tanti pellegrini che con noi sono venuti a Medjugorje recentemente, Clicca Qui >>