fbpx

Messaggio Medjugorje 2 del mese

La Madonna è apparsa a Medjugorje alla veggente Mirjana e ha lasciato il Messaggio Medjugorje. Leggi con noi l'ultimo dei Messaggi Medjugorje.

Messaggio Medjugorje 2 del mese oggi 2 luglio 2019 consegnato dalla Madonna a Medjugorje alla veggente Mirjana durante l’apparizione avvenuta ai piedi della collina delle apparizioni nel luogo della Croce Blu a Medjugorje.

Leggiamo le parole della Mamma per i Suoi Figli

Messaggio Medjugorje 2 del mese 2 luglio 2019

Cari figli, secondo il volere del Padre misericordioso, vi ho dato ed ancora vi darò segni evidenti della mia presenza materna. Figli miei, essa è per il mio desiderio materno della guarigione delle anime. Essa è per il desiderio che ogni mio figlio abbia una fede autentica, che viva esperienze prodigiose bevendo alla sorgente della Parola di mio Figlio, della Parola di vita. Figli miei, col suo amore e sacrificio, mio Figlio ha portato nel mondo la luce della fede e vi ha mostrato la via della fede. Poiché, figli miei, la fede eleva il dolore e la sofferenza. La fede autentica rende la preghiera più sensibile, compie opere di misericordia: un dialogo, un’offerta. Quei miei figli che hanno fede, una fede autentica, sono felici nonostante tutto, perché vivono sulla terra l’inizio della felicità del Cielo. Perciò, figli miei, apostoli del mio amore, vi invito a dare esempio di fede autentica, a portare la luce là dove c’è tenebra, a vivere mio Figlio. Figli miei, come Madre vi dico: non potete percorrere la via della fede e seguire mio Figlio senza i vostri pastori. Pregate che abbiano la forza e l’amore per guidarvi. Le vostre preghiere siano sempre con loro. Vi ringrazio!

Grazie Madonnina cara di Medjugorje, Grazie per questo Messaggio Medjugorje 2 del mese 2 luglio 2019, Grazie perché ci stai vicino, continui ad accompagnarci, non ci lasci soli, ci parli del Cielo, di Tuo Figlio,

Grazie perché ci insegni a pregare, ci insegni ad amare.

Grazie Madonna di Medjugorje perchè ci continui a ricordare come i sacerdoti sono un ponte, una mano benedetta per il Cielo.

Vogliamo provare a seguire i tuoi consigli. Qualcuno dice che i Messaggi Medjugorje sono troppi. Ma a pensarci bene. Siamo riusciti nella interezza a seguire gli insegnamenti che ci lasci? Come Madre continui a ripeterci le cose, è vero. Ma come ci sono utili!

I tuoi Messaggi di Medjugorje, le tue apparizioni Medjugorje ci dicono che ci vuoi tutti salvi, felici. Grazie della tua pace, del tuo amore, della tua benedizione materna.

Ti piacerebbe andare a Medjugorje? Scopri di più>>

Come si fa ad essere a Medjugorje durante l’apparizione? Scopri le prossime Date di Pellegrinaggio Medjugorje che includono un 2 del mese Clicca Qui>>

Vogliamo anche riproporre il penultimo Messaggio Medjugorje 2 del mese 2 giugno 2019.

Ci fa bene rileggerlo, ri pregarlo insieme

Messaggio Medjugorje 2 giugno 2019

“Cari figli, soltanto un cuore puro ed aperto farà sì che conosciate davvero mio Figlio, e che tutti quelli che non conoscono il suo amore lo conoscano per mezzo di voi. Solo l’amore farà sì che comprendiate che esso è più forte della morte, perché il vero amore ha vinto la morte ed ha fatto in modo che la morte non esista. Figli miei, il perdono è una forma eccelsa d’amore. Voi, come apostoli del mio amore, dovete pregare per essere forti nello spirito e poter comprendere e perdonare. Voi, apostoli del mio amore, con la comprensione ed il perdono, date esempio d’amore e di misericordia. Riuscire a comprendere e perdonare è un dono per cui si deve pregare e di cui si deve aver cura. Col perdono voi mostrate di saper amare. Guardate, figli miei, come il Padre Celeste vi ama con un amore grande, con comprensione, perdono e giustizia. Come vi dà me, la Madre dei vostri cuori. Ed ecco: sono qui in mezzo a voi per benedirvi con la materna benedizione; per invitarvi alla preghiera e al digiuno; per dirvi di credere, di sperare, di perdonare, di pregare per i vostri pastori e soprattutto di amare senza limiti. Figli miei, seguitemi! La mia via è la via della pace e dell’amore, la via di mio Figlio. È la via che porta al trionfo del mio Cuore. Vi ringrazio!”.