Preghiere all’Angelo Custode

Tabella dei Contenuti

Le preghiere all’Angelo Custode sono le preghiere affidate agli angeli che Dio, nella sua sapienza, ha voluto affidare ad ognuno di noi come parte della nostra storia.

Fin dal paradiso terrestre troviamo i cherubini per custodire la via all’albero della vita (Gen 3,24). Egli ha anche assegnato ad ognuno di noi un angelo per nostra custodia.

Insieme alle preghiere allo Spirito Santo, sorgente e dono del Dio altissimo, le preghiere all’Angelo Custode sono preghiere di affidamento al Padre Celeste misericordioso.

Il Signore Dio dice: “Ecco, io mando un angelo davanti a te per custodirti sul cammino e per farti entrare nel luogo che ho preparato” (cfr. Es 23,20-22) e Gesù aggiunge: “Guardatevi dal disprezzare uno solo di questi piccoli, perché vi dico che i loro angeli nel cielo vedono sempre la faccia del Padre mio che è nei cieli” (Mt 18,10).

Il Padre Celeste ha dato gli Angeli Custodi a guardia della nostra fragile natura affinché non soccombesse alle insidie dei nemici.

“Il desiderio del nostro Angelo Custode di venirci in aiuto è assai più grande di quello noi abbiamo di essere aiutati” (san Giovanni Bosco): è l’obbedienza che egli deve al compito che Dio gli ha affidato.

“Gli angeli si rivelano ma soltanto a coloro che li amano e li invocano” diceva il Cardinale Charles Journet.

Preghiere all’angelo custode

Angelo, mio custode benigno, tutore e maestro, mia guida e difesa, mio sapiente consigliere ed amico fedele, per la bontà del Signore ti sono stato raccomandato, dal giorno della mia nascita fino all’ultima ora della mia vita. Ti sono grato infinitamente, sapendo che mi sei dovunque e sempre vicino.

Con quanta riconoscenza ti devo ringraziare per l’amore che nutri per me, quale e quanta confidenza per saperti mio assistente e difensore.

Insegnami, angelo correggimi, proteggimi, custodiscimi e guidami per il diritto e sicuro cammino alla santa città di Dio.

Non permettere che io compia azioni che offendano la tua santità e la tua purezza. Presenta i miei desideri al Signore, offrirgli le mie orazioni, mostragli le mie miserie ed ottienimi il rimedio di esse dalla sua infinita bontà e dalla materna intercessione di Maria Santissima tua Regina.

Vigila quando dormo, sostienimi quando sono stanco, sorreggimi quando sto per cadere, alzami quando sono caduto, indicami la via quando sono smarrito, rincuorami quando mi perdo d’animo, illuminami quando non vedo, difendimi quando sono combattuto e, specialmente nell’ultimo giorno della mia vita, fammi da scudo contro il demonio.

In grazia della tua difesa e della tua guida, ottienimi infine di entrare nella tua radiosa dimora, dove per tutta l’eternità io possa esprimerti la mia gratitudine e glorificare insieme a te il Signore e la Vergine Maria, tua Regina.

Amen.

Preghiere al mio angelo custode

Glorioso Custode della mia anima,

Tu che brilli nel cielo blu come una fiamma dolce e pura vicino al trono dell’Eterno

Tu scendi per me sulla terra e mi rischiari col Tuo splendore bell’Angelo,

Tu divieni mio fratello, mio amico, mio consolatore!

Mio Santo angelo Custode, vi saluto e vi ringrazio.

Vogliate pregare per me, e pregare al mio posto in tutti i momenti in cui non posso dire le mie preghiere.

Degnatevi anche nella luce divina, di incontrarmi con gli Angeli custodi di quelli che amo di più, di tutti quelli ai quali io mi interesso spiritualmente, per rischiararli, proteggerli, condurli. Amen.

“Caro angioletto” Quando ho sonno e sto per dormire

Scendi quaggiù e vienimi a coprire.

Col tuo profumo di fiori di cielo circonda i bambini del mondo intero.

Con quel sorriso negli occhi turchini porta la gioia di tutti i bambini.

Dolce tesoro di angelo mio, amore prezioso mandato da Dio, io chiudo gli occhi e tu fammi sognare che insieme a te imparo a volare.

“Angelo caro, Angelo santo Tu sei mio custode e mi stai sempre accanto dirai al Signore che voglio essere buono e che mi protegga dall’alto del suo trono.

Dì alla Madonna che le voglio un gran bene e che mi conforti in tutte le pene. Tu tieni una mano sulla mia testa, in tutti i pericoli, in ogni tempesta.

E guidami sempre sulla buona via con tutti i miei cari e così sia.”

Preghierina all’Angelo Custode

“Angioletto del Signore che mi guardi in tutte le ore,

Angioletto del buon Dio fa’ che cresca buono e pio;

Sui miei passi regna tu, Angioletto di Gesu’ ”

Invocazione agli angeli custodi

Assisteteci, angeli custodi, soccorso nel bisogno, conforto nella disperazione, luce nelle tenebre, protettori nei pericoli, ispiratori di buoni pensieri, intercessori presso Dio, scudi che respingono il nemico malvagio, compagni fedeli, amici verissimi, prudenti consiglieri, di umiltà e purezza.

Assisteteci, angeli delle nostre famiglie, angeli dei nostri figli, angelo della nostra parrocchia, angelo della nostra città, angelo del nostro paese, angeli della Chiesa, angeli dell’universo.

Amen.

Atto di consacrazione all’angelo custode

O mio angelo custode, il Padre buono ti ha scelto sin dall’eternità come compagno, custode, protettore della mia persona.

Tu dal mio concepimento ti prendi cura di me e, pur non cessando di contemplare il volto di Dio, mi segui, mi custodisci, e proteggi.

Oggi io, (nome), davanti a Dio Uno e Trino, al cospetto della Vergine Maria Madre di Gesù e Madre mia e di tutti gli angeli i santi, volontariamente mi consacro a te, impegnandomi ad ascoltarti ed ubbidirti.

Con il tuo aiuto, prometto di essere sempre fedele al Padre del cielo, a Gesù Figlio di Dio e mio Salvatore e Signore, allo Spirito Santo mio consolatore e mio santificatore.

Prometto inoltre di essere devoto di Maria mia Madre e Regina e del mio modello di vita. Prometto anche di essere tuo amico, ascoltando docilmente le tue ispirazioni, perché la tua difesa dai pericoli interiori ed esterni sia più efficace e prevenga il mio male spirituale ed anche materiale.

Tu sostienimi nell’impegno del bene in ogni sua forma e occasione e aiutami a rigettare ogni genere di male.

Sostenuto dalla tua fraterna azione, che io possa evitare l’inferno e raggiungere la gloria che a te già è stata concessa.

Amen.

Per chi vuoi pregare?

Lascia qui la tua intenzione. La porteremo nei luoghi santi durante i nostri pellegrinaggi.

articoli correlati