fbpx

Medjugorje

Le apparizioni

Medjugorje apparizioni

Le apparizioni a Medjugorje iniziano tutto con la Madonna Medjugorje apparizioni del 24.6.1981 verso le ore 18, sei giovani della parrocchia, Ivanka Ivankovic, Mirjana Dragicevic, Vicka Ivankovic, Ivan Dragicevic, Ivan Ivankovic e Milka Pavlovic, hanno visto, sulla collina Crnica, alcune centinaia di metri sopra il luogo chiamato Podbrdo, una figura bianca con un bambino in braccio, che fa loro segno con la mano di avvicinarsi. Sorpresi e spaventati, non hanno osato avvicinarsi.

Il giorno dopo alla stessa ora, il 25.6.1981, quattro di loro, Ivanka Ivankovic, Mirjana Dragicevic, Vicka Ivankovic ed Ivan Dragicevic, si sono sentiti fortemente attirati verso il luogo dove, il giorno precedente, avevano visto l’apparizione Medjugorje. Quella che hanno riconosciuto come la Madonna Medjugorje apparizioni . Marija Pavlovic e Jakov Colo li hanno raggiunti. Il gruppo dei veggenti di Medjugorje era formato. Hanno pregato con la Madonna ed hanno parlato con lei.

Vuoi andare e assistere alle apparizioni Medjugorje Madonna? Parti con noi, scopri le prossime date, clicca qui>>

Madonna Medjugorje apparizioni

Da quel giorno, hanno avuto le apparizioni quotidiane della Madonna di Medjugorje, insieme o separatamente. Milka Pavlovic ed Ivan Ivankovic non hanno mai più visto la Madonna. Il terzo giorno delle apparizioni, il 26 giugno 1981, la Madonna di Medjugorje ha invitato per la prima volta alla pace con le parole: “Pace, pace, pace e soltanto pace! La pace deve regnare tra Dio e gli uomini, e tra gli uomini.” Attirato dalle apparizioni e dall’appello della Madonna, il popolo – inizialmente della parrocchia, quindi di altri luoghi e finalmente del mondo intero – ha iniziato a riunirsi e a pregare.

Vuoi conoscere di più e ricevere i Messaggi Madonna Medjugorje che lascia ai veggenti? Scopri di più >> Clicca Qui >>

Andare per apparizione Medjugorje

Fin dall’inizio delle apparizioni della Madonna di Medjugorje sono cominciate le persecuzioni contro i veggenti, i loro genitori e le loro famiglie, contro i parrocchiani ed i sacerdoti, e anche contro i pellegrini. I veggenti hanno dovuto sostenere interrogatori della polizia e diversi esami psichiatrici che hanno sempre confermato il loro buono stato di salute. Padre Jozo Zovko, allora parroco, è stato arrestato un mese e mezzo dopo le prime apparizioni, perché credendo nell’apparizioni della Madonna, ha difeso con coraggio e tenacia i veggenti e l’esperienza spirituale che Medjugorje stava vivendo. E’ stato condannato a tre anni e mezzo di carcere di massima sicurezza, patendo gravi privazioni ed umiliazioni.

Hai nel cuore questo grande desiderio di andare a Medjugorje, Tieniti aggiornata, aggiornato e se vuoi inizia a lasciarci la tua intenzione di preghiera, la porteremo per intanto noi a Medjugorje durante il nostro prossimo pellegrinaggio,  Clicca qui>>