fbpx

Lourdes

Pellegrinaggio a Lourdes

Ti piacerebbe fare un pellegrinaggio a Lourdes?

Dalla Lombardia e dal Piemonte abbiamo numerose Partenze in Pullman, Scopri di più >>

Da Milano Orio al Serio, in Aereo, una nutrita programmazione, Scopri di più >>

Da Roma in Aereo, dall’aeroporto di Ciampino, Scopri di più >>

Da Firenze in Aereo, alcune date in Maggio Giugno, Scopri di più >>

Da Bari in Aereo, alcune date in Aprile Maggio, Scopri di più >>

Come si svolge il Pellegrinaggio a Lourdes?

La grotta di Massabielle, il Rosario in quell’incavo di roccia, l’acqua, il bagno nelle piscine, la processione au flambeux e la processione Eucaristica, le Messe internazionali e i luoghi di Santa Bernardette.

Giovani che aiutano i malati, famiglie, gruppi, parrocchie, associazioni da sempre raggiungono Lourdes. Francesi, italiani, da ogni parte del mondo si va a Lourdes e si vivono giorni intensi di preghiera, in compagnia della Madonna.

Cosa si fa in un Pellegrinaggio a Lourdes?

Tutti abbiamo provato il desiderio di recarci in pellegrinaggio a lourdes almeno una volta nella vita. Conosciamo la storia di Bernardette Soubirous e tutti gli anni l’11 Febbraio quando la Chiesa ricorda liturgicamente l’apparizione ci viene facile pensarci passare in  quella grotta che da sempre abbiamo visto nei santini, nei film o nei racconti di chi è andato a Lourdes.

Dopo l’Anno Mariano con Paolo VI tutti i papi sono stati a pregare a Lourdes affidando alla Madonna la Chiesa intera, primi fra i tutti i malati a cui è dedicata la giornata dell’11 febbraio.

Cosa si vive in un Pellegrinaggio a Lourdes?

La Madonna è apparsa a Lourdes a Bernardette Soubirous che aveva 14 anni l’11 Febbraio 1958 la prima volta, ma successivamente altre diciassette volte, lungo il fiume Gave. Stava raccogliendo legna secca nel greto del fiume con la sorella e un’altra ragazza. La Madonna si presentò come l’Immacolata Concezione. Pochi anni prima l’8 dicembre 1854 aveva proclamato il dogma del concepimento immacolato di Maria.

La Madonna confermò questo titolo e si presentò con quel vestito bianco, quella fascia azzurra e le rose ai piedi. La Madonna scelse la più povera, più umile, più semplice, più ingenua e buona ragazza di Lourdes e la aspettò in quella grotta di Massabielle.